Ora tempo reale
Pacific Time
Dicembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Calendario Calendario

Accedi

Ho dimenticato la password



Ultimi argomenti
» TUTTI I CROCIATI AL 22.05.2012
Mar 22 Mag 2012, 14:43 Da deco73

» Spiegazione colore delle carte del trono
Ven 18 Mag 2012, 07:27 Da deco73

» Accoppiamenti carte trono
Ven 18 Mag 2012, 07:25 Da deco73

» Chiusura KOC per manutenzione 03-05-2012
Gio 03 Mag 2012, 04:35 Da Julian

» GUERRA VXV
Mar 01 Mag 2012, 13:11 Da Tresko

» GUERRA CON I VXV
Mer 25 Apr 2012, 22:40 Da paolasan

» COORDINATE VXV
Mer 25 Apr 2012, 20:24 Da Tresko

» Regolamento in caso di ostilità
Mer 25 Apr 2012, 14:52 Da Julian

» ORGANIZZAZIONE IN PILLOLE
Mer 25 Apr 2012, 14:40 Da Tresko

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

TGCom
Globe

Non sei connesso Connettiti o registrati

PREPARAZIONE ALLA GUERRA

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 PREPARAZIONE ALLA GUERRA il Lun 28 Nov 2011, 13:05

Tresko

avatar
Cancelliere e tattico in difesa
Cancelliere e tattico in difesa
Ciao miei cari alleati, colgo l'occasione di salutarvi tutti e di creare un messaggio utile per la preparazione alla guerra in generale, dando nozioni di difesa, di tattiche difensive e preventive:

Partendo dalla sezione preventiva, dobbiamo sapere che difficilmente subiremo un attacco, specialmente con armi di assedio, da oltre 100 - 150 campi di distanza.....
Un player nemico che ci vuole attaccare, avendo il bunker o le sue città a oltre 100 campi, lo fa esplorando o mandando attacchi con esploratori, o al massimo, se proprio vuole schiantare, manda qualche full di cavalleria (specie se siete offline), oppure deve far ricorso ai portali; quindi, detto questo, se vogliamo prevedere in qualche modo attacchi pesanti, e quindi piu pericolosi, dobbiamo monitorare la nostra area, diciamo fino ad almeno 70 - 100 campi di distanza, utilizzando il bot, o il falco, il multilang..... inserendo città e alleanza ecc....
Fatto questo, quindi, dal potere di questi player, potete anche prevedere grosso modo l'attacco.... nel senso che, un player da 8 milioni, non vi puo' mandare 250k di mix pesante, ma piuttosto 100k di cavalloni, e, direi che la prima cosa da fare, in caso di guerra, oltre al monitoraggio, vedere quando poi, questi player sono offline, per cercare di esplorarli e piu ne sappiamo sul loro esercito, e meglio possiamo difenderci...
Se avete fatto lance e spade, secondo le mie "vecchie" istruzioni, contro attacchi di cavalleria (sia normale che pesanti), nn avete altro che ridere..... e se vi esplorano, e vedono tutte quelle lance, se sanno giocare, nn vi mandano nemmeno catapulte (lance 1.000.000 contro 200.000 catapulte = 330.000 lance sopravvissute) tantomeno se avete il maresciallo a 255....
Prima cosa da fare, dopo aver monitorato il vicinato, quindi, lasciare nel bunker solo 1000 esploratori, 10.20k di carretti, e tutte le lance, spade, ss e catapulte.
Le catapulte le tenete li, ma appena inizia la guerra, le dividete mettendole sugli attacchi barbari e le nascondete e fate così:
- LUOGO DI RIUNIONE > ATTACCHI BARBARICI > FERMA TUTTO
una volta che gli attacchi tornano in città, vi darà la possibilità di fare modifiche, e voi andate su:
CAMBIARE
Vi appare lo specchietto con tutte le truppe che mandate sui barbari in quell'attacco, e voi, semplicemente, aggiungete, fino al limite massimo del vostro luogo di riunione tutte le cata possibili che poi partono insieme agli archi, e in questo modo fermerete meno attacchi possibili....
ES - avete luogo di riunione a 11, quindi max 150k di truppe? ok, 42000 archi + 108.000 catapulte (full pieno) = 150.000.
Per non confondervi, mandate sui primi attacchi, segnandovi dove sono o cercando di ricordarlo...... in modo che all'occorrenza, fermate solo parte degli attacchi..... poi, se avete piu di 700.000 - 800.000 catapulte, le altre rimanenti, le lasciate in una città con l'esercito nel santuario, così il nemico pensa che le avete solo li.... questa è una buona tattica per seccare baliste....le catapulte, avendo lunga gittata, combattono senza danni contro le altre armi, mentre hanno un rapporto di 1-1 contro altre cata in attacco, quindi, se volete affrontare un full di baliste,, o un mix di baliste e arieti, o tutt'altro, (escluso cata), dovete avere almeno 300k di cata in difesa per fare un perfect, se invece ne avete in numero inferiore all'attacco, nn fatele difendere, perchè al pèrimo attacco distruggonoi, ma al corpo a corpo, sono abbastanza vulnerabili ES:
attacco 250k baliste > difesa 150k cata
stadio 1 > 150k cata distruggono 150k baliste
stadio 2 > 100k cata vengono distrutte da 100k baliste rimanenti, quindi, ve ne rimangono solo 50k.... spreco inutile perchè se avete qualche milione di lance in difesa, le baliste si vanno a far benedire......
Quindi, mettete un po di cata su una città con esercito dentro, facendo credere all'avversario che sono solo quelle, e le altre, le nascondete in uno o piu attacchi barbarici del bunker, e se vi attaccano li con cata, fermate i barbari e la sorpresa è fatta..... attenti pero' che un giocatore furbo, potrebbe mandare un'esplorazione che arriva qualche minuto prima dello schianto, se lo fa, individuatela e fate in modo che fermando i barbari, le cata arrivino dopo in città... lo so che è difficile, ma se riuscite siete ok, in questo modo si vincono le guerre.... bisogna calcolare bene i tempi, e se le cose sono fatte a regola d'arte, potete anche farvi esplorare....
Tornando a noi, fatto il monitoraggio del territorio, sistemato l'esercito per la difesa, potete stare tranquilli contro attacchi di cavalleria, e truppe, e contro armi di assedio, usate il trucco di nascondere le cata nei barbari, o in viaggio di trasporto finto tra una città e l'altra, o in rinforzo su una terra non sotto attacco. Sew vi attaccano con cata e avete un numero elevato di lance > 10kk, aspettatele con tranquillità, se avete meno lance, mettete l'esercito in santuario e fateli passare...... in ogni modo, se nn siete sicuri, mettete sempre l'esercito in santuario, meglio perdere qualche milione di cibo e nn centinaia ndi migliaia di truppe, anche se fossero ss....
Detto questo, rileggetevi anche piu volte questo messaggio, che nn vuole essere un messaggio "tecnico" ma un modo di fare, che si acquisisce nel tempo, ma che sono sicuro che adotterete....

PS - se decidete di far passare l'attacco tenendo l'esercito nel santuario, naturalmente, togliete dal magazzino, aetherstone, minerali e pietra con un trasporto che parte 1 minuto prima, verso una terra, trasporto che poi richgiamerete appena passato l'attacco.

PS - se vi attaccano con carretti al completo (150.000 baliste + 50.000 carretti) e quindi vi portano circa mezzo miliardo di risorse (dipende dalle loro ricerche), sappiate che l'attacco in se per se è indebolito (solo 150k baliste) quindi, o mettete fuori le cata o lo affrontate con le lance... se al posto delle baliste ci sono cata, o mix, lo affronntate lo stesso... questi sono gli attacchio piu bastardi..... Cu potrebbe essere chi pazientemente, crea un attacco così fatto:
100.000 baliste
40.000 arieti
40.000 catapulte
20.000 carretti
in questo modo, ha sia 20.000 carretti, che portano via un bel gruzzoletto, che sono comunque supportati da 180.000 elementi di mix pesante, o anche in casi peggiori, usando le auree (250.000) o (300.000), e quindi con piu attacco e + carretti..... questi sono gli attacchi peggiori, e che vi auguro mai riceviate, perchè in questo caso, le perdite sono anche vostre in quanto questi attacchi vanno affrontati per forza (per via dei carretti) e quindi mettere fuori le vostre cata...

PS - Non abdare in panico se vedete tutte le vostre città con la spada rossa.... concentratevi solo sul bunker perchè le città satelliti, senza fermare i barbari, devono essere sempre con l'esercito in santuario ed avere solo archi per barbari, carretti e un migliaio di esplo, per evitare piccole espolorazioni.... Quindi, concentrarsi solamente sul bunker, e vedere se tenere esercito dentro o fuori, richiamare le cata ecc ecc....

Ricordatevi sempre, meno fate vedere del vostro esercito, e piu sarete pericolosi, questa cosa l'ho studiata ad una vera accademia di guerra durante il mio servizio militare AUC, e una buona difesa, è migliore di qualsiasi attacco....

TRESKO

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum